» Previsioni Meteo per il fine settimana

21/2/11 - Marzo inizia sotto una veste tipicamente invernale

Correnti molto fredde in arrivo dai BalcaniAnalisi barica a 500 HPa - Marzo inizia sotto una veste tipicamente invernale

Il lungo termine (dal 1 al 7 di Marzo), vedrà la nostra penisola entrare in un cotesto meteorologico prettamente di stampo invernale, dovuto alla risalita verso l'Inghilterra di un vasto cuneo di alta pressione e alla formazione di una vasta saccatura depressionaria sul Europa centro-orientale e Balcani, alimentata da aria molto fredda polare. Tali masse di aria gelida, dal giorno 4, complice la formazione di un minimo depressionario secondario sui Balcani meridionali, interesseranno via via in maniera più diretta le nostre regioni, determinando un moderato calo delle temperature e condizioni d'instabilità sulle regioni centro-meridionali specie quelle del versante adriatico, con possibili nevicate anche a quote basse.

Geopotenziale e Temperatura in gradi centigradi 850 HPa - Marzo inizia sotto una veste tipicamente invernale

In dettaglio: al nord condizioni di marcata variabilità con un temporaneo aumento delle nubi tra il giorno 1 e il giorno 3 associate a qualche debole precipitazione anche nevosa fino a quote prossime alla pianura; tendenza dal giorno 4 a generale miglioramento con residui addensamenti sulla Romagna.
Al centro e sulla Sardegna, condizioni di tempo instabile in particolare sulle regioni appenniniche e sul versante adriatico, con piogge anche diffuse e nevicate inizialmente oltre i 700-800 metri ma in rapido calo dal giorno 4 fino a quote prossime alla pianura. A fine periodo tendenza a generale miglioramento ad iniziare dalle zone più settentrionali, ma sempre clima freddo.
Al sud e sulla Sicilia iniziali condizioni di variabilità ma dal giorno 5 tendenza a moderato peggioramento su tutte le zone con rovesci e piogge diffuse e nevicate sui rilievi anche a quote collinari.
Temperature in generale moderata diminuzione dal giorno 4 con valori che si porteranno bel al di sotto della media specie al centro-sud; venti in rinforzo dai quadranti settentrionali con aumento del moto ondoso dei mari.



Le due carte mostrano il campo barico al suolo previsto per il giorno 5 marzo e le temperature previste a 1400 metri per il giorno 7 dal modello GFS.


A cura di Francesco Cangiotti




Questo articolo è stato letto 10460 volte


Articolo aggiornato ogni 4 giorni

Immagine che rappresenta gli ultimi Le ultime Previsioni Meteo per il fine settimana


Ritorna alle ultime Previsioni Meteo per il fine settimana

Immagine di un archivioArchivio articoli precedenti


Immagine di torna al top