» Articolo Naturalistico

27/4/22 - Tra gli uccelli più colorati del mondo: lo Zigolo dipinto

Tra gli uccelli più colorati del mondo: lo Zigolo dipinto

Zigolo dipinto o Stamina verniciata (Passerina ciris). È una specie di uccello della famiglia dei Cardinalidae, i famosi uccelli-cardinale, nativa del Nord America, dove rappresenta probabilmente la specie più colorata in assoluto. Come sottolinea il suo nome, l’animale sembra realizzato dalla fantasia di un pittore ma in realtà questa meravigliosa creatura è un prodotto naturale. Il luminoso piumaggio del maschio arriva solo nel secondo anno di vita, mentre nel primo anno è simile a quello assai più dimesso della femmina. I giovani hanno due mute inserite nel loro primo autunno, ciascuna delle quali produce piumaggio come una femmina adulta. Il primo inizia pochi giorni dopo l'involo, sostituendo il piumaggio giovanile con un piumaggio formativo ausiliario ; e il secondo circa un mese dopo dando il piumaggio formativo. Le uova di pavese dipinte sono macchiate di bianco azzurro o macchiate di marrone. Da marzo a luglio compaiono da tre a quattro uova o occasionalmente cinque in nidi a forma di coppa solitamente costruiti in cespugli o alberi bassi, di solito da 3 a 6 piedi da terra ma fino a 12 piedi.

Tra gli uccelli più colorati del mondo: lo Zigolo dipinto

Gli zigoli dipinti sono timidi, riservati e spesso difficili da osservare con l'occhio umano, anche se possono essere abbastanza avvicinabili quando sono abituati alle mangiatoie per uccelli. I maschi cantano in primavera da trespoli esposti per pubblicizzare i loro territori. Si impegnano anche in display visivi tra cui volare rimbalzando come una farfalla o in un display verticale, display body-fluff, display ad arco e display a faretra alare. Queste esibizioni sono utilizzate nei conflitti agonistici con altri maschi o nelle esibizioni riproduttive per le femmine, con le femmine che raramente si impegnano in esibizioni.

Tra gli uccelli più colorati del mondo: lo Zigolo dipinto

Occasionalmente, i maschi possono scontrarsi fisicamente tra loro e possono persino uccidersi a vicenda in tali conflitti. Quando la loro stagione riproduttiva si è conclusa, gli zigoli migrano di notte su distanze brevi e medie. Gli uccelli occidentali (Arizona e Messico settentrionale) muoiono a metà migrazione, mentre gli uccelli orientali tendono a fare la muta prima di migrare. Gli zigoli dipinti spesso si nutrono saltellando lungo il terreno, fermandosi con cautela ogni pochi istanti per guardarsi intorno. Gli zigoli dipinti sono per lo più monogami e sono solitari o in coppia durante la stagione riproduttiva, Solo la femmina si prende cura dei piccoli. I piccoli vengono covati per circa 12-14 giorni e poi si involano in quel momento.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 889 volte


Articolo aggiornato ogni 15 giorni

Immagine che rappresenta gli ultimi Gli ultimi articoli naturalistici


Ritorna all'ultimo Articolo naturalistico

Immagine di un archivioArchivio Articoli Naturalistici