» Articolo Naturalistico

31/3/19 - Simboli e significati della Farfalla, tra natura e mitologia

Simboli e significati della Farfalla, tra natura e mitologia

Torniamo a parlare di in insetto particolarmente famoso nel mondo degli animali, le farfalle ricco di simboli tra popoli diversi, culture, superstizioni, dal passato al presente, dalla Grecia alle Americhe. Tra colori e natura scopriremo tante curiosità. La distinzione tra farfalle e falene non risponde a una classificazione scientifica tassonomica ma deriva dall'uso comune in genere le prime hanno abitudini generalmente diurne e hanno antenne clavate, a differenza di quelle delle falene che sono spesso pettinate o filiformi e chiudono le ali a libro in posizione di riposo e solitamente sono crepuscolari o notturne. Sono quattro le principali fasi di un ciclo vitale di una farfalla: uovo, bruco, pupa o crisalide e adulto. L’Italia è un paese dove le farfalle sono molto numerose. Infatti il clima variegato della nostra penisola e gli enormi spazi verdi che abbiamo a disposizione sono un luogo di proliferazione ideale per un vasto numero di specie di farfalla. le più famose sono Aglaia, Cedronella, Colia gialla, Licena, il Macaone che predilige fiori ricchi di nettare e le foglie di carola. È una delle specie più belle e famose che si possano trovare in Italia e vola da aprile a settembre. La Melitea si può trovare sia sui giardini e sui prati fioriti. Vola da maggio a settembre e la sua caratteristica principale è che produce tre generazioni all’anno. La Podalirio molto simile al macaone, Sfinge del gallio, e la Vanessa del cardo che è una farfalla migratrice, si posa sulla maggior parte delle piante fiorite. La sua pianta preferibile rimane comunque il cardo. La si vede volare da maggio a ottobre.

Simboli e significati della Farfalla, tra natura e mitologia

Il suo simbolismo nel mito Greco Psiche, la più bella delle tre figlie di un Re, veniva rappresentata con ali di farfalla: la motivazione va ricercata nel fatto nel significato della parola Psiche che, in greco, significa sia anima che farfalla. Per gli antichi greci la Psiche era identificata anche con l’anima, infatti, quando volevano raffigurare un uomo deceduto, lo dipingevano con una farfalla che usciva dalla sua bocca per librarsi nell’aria. È diffusa a tutt’oggi in Grecia la credenza secondo cui l’anima assuma la forma di una farfalla. Durante il periodo medievale spesso gli angeli erano raffigurati come farfalle, mentre, anche al giorno d’oggi, si usano le farfalle come simbolo delle fate. Simbolo celeste e spirituale, la farfalla rappresenta il passaggio dallo stato profano allo stato sacro e l’illuminazione. Nelle tombe regali di Micene era raffigurata su grandi dischi dorati a simboleggiare l’immortalità dell’anima. Richiama quindi la trasmutazione, la possibilità per l’uomo di cambiare stato: da terrestre, bruco a celeste, farfalla. Presso gli Aztechi era l’emblema del Sole. Nel deserto di Sonora la farfalla è considerata uno spirito benevolo che protegge le persone, un po’ come il nostro angelo custode.

Simboli e significati della Farfalla, tra natura e mitologia

In Giappone incarna la donna-vergine, mentre in coppia evocano la felicità coniugale perché vivono solo per amare e concepire. In Cina rappresenta la bellezza e la longevità: la frase tieh hu-tieh, esprime l’augurio di vivere altri settant’anni, hu-tieh significa farfalla. In Gran Bretagna la superstizione sostiene che, per ottenere un anno favorevole, è necessario uccidere la prima farfalla che si vede. In Scozia e in Irlanda, vedere una farfalla dorata nelle vicinanze di un cadavere è auspicio di eterno benessere per il caro estinto. La superstizione varia in base al colore delle farfalle. Nelle popolazioni native americane della prateria, la farfalla rappresenta l’animale forte e feticcio dello sviluppo in grado di insegnare all’uomo che il principio della metamorfosi detiene il suo ordine preciso. Se l’uomo è in grado di seguire l’ordine del Grande Spirito, un giorno potrà danzare leggiadro di fiore in fiore alla luce del sole, proprio come una farfalla. Nel Maryland  USA, se una farfalla bianca entra in casa, si dice che chi la vede morirà. Nella Louisiana, la stessa cosa è invece considerata di buon auspicio. La popolazione Zuni del Nuovo Messico ritiene che, quando si vedono farfalle bianche, ci si debba attendere l’arrivo del caldo, mentre, se volano verso sud-ovest, la pioggia.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 533 volte


Articolo aggiornato ogni 15 giorni

Immagine che rappresenta gli ultimi Gli ultimi articoli naturalistici


Immagine di un archivioArchivio Articoli Naturalistici