Articolo naturalistico

Articolo naturalistico

Articolo naturalisticoIl ragno che allatta: un esemplare di ragno saltatore.

Studiando una specie di ragno saltatore (Toxeus magnus), un gruppo di ricercatori dell’Accademia delle Scienze cinese ha notato che le madri di questi ragni nutrono la prole con una sostanza paragonabile al latte, cosa piuttosto rara nel mondo degli aracnidi.

...
Articolo naturalisticoInsetti commestibili e chi li mangia?

Mangiare insetti commestibili è un’idea che ripugna ma incuriosisce. Nella storia dell’umanità non esistono tradizioni alimentari basate su insetti, che sono un cibo di sussistenza solo in regioni con cibo scarso. Le aree dove li considerano commestibili sono a macchia di ...

Articolo naturalisticoIl quokka è un marsupiale che sembra sorridere, però rischia l'estinzione.

Il quokka, è un piccolo canguro delle dimensioni di un grosso gatto domestico, è erbivoro e generalmente notturno, la sua espressione sembra sorridere. In natura, il quokka è ristretto ad una piccolissima area nel sud-ovest dell'Australia Occidentale. Sta divenendo sempre più raro...

...
Articolo naturalisticoCimici asiatiche: fastidiosa invasione autunnale

Con l’arrivo dei primi freddi si assiste nuovamente alla comparsa di numerose cimici, sia all’interno delle abitazioni che nelle aree agricole. Contrariamente alle "classiche" cimici verdi, quelle che si avvistano in autunno sono le Halyomorpha hays, le cosiddette cimici marmorate asiatiche, una particolare tipologia di...

Articolo naturalisticoIl canto ineguagliabile di una balena misteriosa

Da oltre venti anni, le acque dell’Oceano Pacifico sono attraversate da una balena misteriosa, di cui si conosce solo il canto e che gli scienziati hanno chiamato, semplicemente, “52”. Questo particolare cetaceo, canta senza posa alla frequenza di 52 Hz ma il suo...

Articolo naturalisticoLIGRI bianchi: ossia i cuccioli ibridi di leoni e tigri bianche

Avete mai sentito parlare di Ligri? Il Ligri sono i cuccioli ibridi di leoni e tigri bianche, animali incredibilmente belli. Si tratta di un incrocio tra un leone e una tigre. recentemente sono nati 4 cuccioli in una riserva americana….

...
Articolo naturalisticoScoperto il fossile di una tartaruga senza guscio

Si tratta di un esemplare scomparso circa 230 milioni di anni fa, che spariglia le carte nell'albero evolutivo di questi rettili. Secondo una recente ricerca condotta da un team internazionale di ricercatori è stato scoperto il fossile di una tartaruga vissuta 228 milioni di anni...

Articolo naturalisticoKoala: la mappatura dei suoi geni

Recentemente è  stato mappato, per la prima volta il genoma del koala con l'obiettivo di cercare nuove soluzioni per proteggere la sua popolazione drasticamente ridotta, anche a causa della scomparsa del suo cibo principale, le foglie di eucalipto. Ci sono riusciti più di 50 scienziati...

...
Articolo naturalisticoIl riscaldamento climatico rimpicciolisce gli invertebrati

Per gli effetti del riscaldamento climatico si scopre da una recente ricerca che insetti, ragni e crostacei in un prossimo futuro andranno incontro ad una variazioni delle loro misure corporee, a seconda che si trovino in città, in aree naturali o in zone frammentate, e...

Articolo naturalisticoMinacciati gli ultimi 13 leoni bianchi del Timbavati

Tutti i grandi predatori sono a rischio estinzione ancora di più il leone Bianco, la ricerca ha dimostrato che questi animali, non sono affetti da albinismo ma esprimono un gene recessivo che restituisce loro un candore generale, perfettamente mimetico tra gli alvei di sabbia bianca...

   Successiva