Articolo naturalistico

Articolo naturalistico

Articolo naturalisticoLa falena cometa dai colori brillanti

la Falena Cometa originaria delle foreste pluviali del Madagascar è un tipo di farfalla dai colori davvero bellissimi. E’ la farfalla più lunga del mondo, misura ben 20 centimetri...

...
Articolo naturalisticoCani: un'enorme fonte di batteri

La saliva di cani può provocare gravi problemi per la salute dell’uomo. Questo recente studio rivela il pericolo di batteri Capnocytophaga canimorsus che si trovano nella saliva degli animali domestici.

...
Articolo naturalisticoTra gli uccelli più colorati del mondo: lo Zigolo dipinto

Zigolo dipinto è una specie di uccello della famiglia dei Cardinalidae, nativa del Nord America, dove rappresenta probabilmente la specie più colorata in assoluto. Come sottolinea il suo nome, l’animale sembra realizzato dalla fantasia di un pittore...

...
Articolo naturalisticoIl coniglio: perchè è scelto come simbolo di Pasqua?

Perché scegliere proprio il coniglio come simbolo di Pasqua? Tutte le storie che legano questo simpatico animale alla festività cristiana.

...
Articolo naturalisticoPesce palla: si gonfia per paura

Pesci palla per paura quando si sentono minacciati, ingoiano in pochi secondi grandi quantità d'acqua, trasformandosi in buffe palle di spine. Recentemente oggetto di numerosi studi per la cura dell’aritmia cardiaca e come analgesico contro...

...
Articolo naturalisticoScoiattoli rossi e scoiattoli grigi.

La presenza degli scoiattoli grigi nord americani è segnalata nel territorio ormai da parecchi anni: durante il lockdown dello scorso anno questa specie è stata capace di mettere a serio rischio la sopravvivenza dello scoiattolo rosso locale.

...
Articolo naturalisticoI vermi del ghiaccio

I vermi del ghiaccio, il nome scientifico è Mesenchytraeus solifugus sono neri come l’inchiostro e lunghi poco più di due centimetri. Questi animali, lontani cugini dei lombrichi...

...
Articolo naturalisticoCapodanno con i botti, proteggiamo i nostri animali

I botti possono causare negli animali paura, angoscia fino ai casi più gravi di disperazione. La prima regola, quindi, è di non lasciarli soli. Il decalogo per proteggere gli animali domestici

...
Articolo naturalisticoLa capacità degli animali di recepire il tempo ed eventi climatici estremi

La scienza ha a lungo analizzato le capacità degli animali di avvertire con un certo anticipo alcuni fenomeni climatici, tra cui piogge, alluvioni e terremoti. Gli animali selvatici ed anche quelli domestici sono in grado di percepirlo in anticipo e non solo..

...
Articolo naturalisticoLa zanzara che non teme il freddo

La zanzara coreana che non teme il freddo è ormai arrivata in Lombardia. Questa zanzara, a differenza delle note sorelle, tollera molto bene le basse temperature...

...
   Successiva