» Articolo Meteo mondo

19/2/22 - Gran Bretagna: La tempesta Eunice registrate raffiche record

Gran Bretagna: La tempesta Eunice registrate raffiche record

Nel regno Unito è arrivata Eunice, la tempesta più minacciosa degli ultimi 32 anni.
E scattata l'Allerta rossa a causa della tempesta, che in queste ore si sta abbattendo in particolare sulle coste sud-occidentali tra Cornovaglia e Galles, ma che investe anche altre regioni, Londra inclusa.
Le raffiche di vento fortissime con punte previste sulla costa occidentale intorno ai 150 chilometri all'ora accompagnate da scrosci e rovesci di pioggia. Neve sulla parte Nord dell'Inghilterra e in Scozia. Eunice, che arriva sulla scia della bufera Dudley, è considerata la tempesta più minacciosa degli ultimi 32 anni nel regno Unito. La raccomandazione generalizzata da parte delle autorità per le aree più colpite, Londra compresa, è quella di restare al chiuso fra le 10 e il primo pomeriggio di venerdì, quando l'intensità dei fenomeni dovrebbe iniziare a scemare. Nella capitale i luoghi pubblici e le attrazioni turistiche sono chiuse. In Galles e lungo la costa occidentale sono stati sospese le attività scolastiche, fermi treni e trasporti pubblici. Decine di voli cancellati negli aeroporti londinesi di Gatwick e Heathrow dove gli aerei in atterraggio hanno dovuto combattere contro le potenti raffiche. Disagi anche per il traffico su gomma: come si vede nelle immagini sulla M4 nel Galles del Sud alcuni autotreni sono stati ribaltati a causa del forte vento. All'estremo sud-ovest del Regno Unito, nel pieno della tempesta Eunice abbattutasi oggi oltre Manica si è registrata una raffica intorno 195 Km orari.
E' scatta la massima allerta nei giorni scorsi dal Met Office è un evento raro e viene emessa solo quando sono previste condizioni meteo che mettono concretamente in pericolo la vita delle persone. Nelle ultime ore il bollino rosso è stato esteso anche alla capitale. È la prima volta da quando, 11 anni fa, è stato implementato l'attuale sistema di preavviso.
Parlando alla Bbc il sindaco di Londra, Sadiq Khan, ha invitato la popolazione a rimanere al chiuso per evitare possibili incidenti a causa dei detriti sospinti dal vento. Pericolo concreto visto quello che è accaduto nella penisola di Greenwich nella zona sud-est della capitale dove le raffiche di vento hanno danneggiato il tetto della O2 Arena.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 1420 volte


Immagine che rappresenta gli ultimi Gli ultimi articoli di meteo mondo


Ritorna all'ultimo Articolo di Meteo mondo

Immagine di un archivioArchivio articoli "Meteo mondo"


Immagine di torna al top