» Articolo Meteo mondo

3/3/18 - Usa: nuova perturbazione, vittime per il vento e valanghe in montagna

Usa: nuova perturbazione, vittime per il vento e valanghe in montagna

Una nuova e potentissima perturbazione ha investito gli Usa con pioggia, neve, venti forti, e valanghe in montagna. La perturbazione che sta attraversando gli USA sulla costa orientale, ha causa dei forti venti cinque persone, tra le quali anche due bambini, sono morte. Una 77enne è stata colpita dal ramo di un albero davanti alla sua casa vicino a Baltimora; morto un uomo e un bambino di 6 anni in Virginia, un ragazzo di 11 anni nello Stato di New York e un uomo a Newport, nel Rhode Island.
Sempre a causa del maltempo sulle montagne della Sierra Nevada, uno snowboarder è morto e una valanga si è abbattuta su cinque sciatori ferendone due.
Gli altri tre sono rimasti illesi. Decine di soccorritori con l'aiuto dei cani sono intervenuti sul luogo della valanga, nella Squaw Valley Ski Resort vicino al lago Tahoe e al confine con il Nevada. Qualche ora prima, era stato trovato nella stessa zona il corpo ormai senza vita di uno snowboarder di 42 anni, Wenyu Zhang, scomparso giovedì durante una violenta nevicata con venti in quota intorno ai 241 chilometri orari. La perturbazione in atto nello Stato non ha invece avuto gravi conseguenze sulla costa della California, dove le persone evacuate ieri sono rientrate nelle proprie abitazioni.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 1873 volte


Immagine che rappresenta gli ultimi Gli ultimi articoli di meteo mondo


Ritorna all'ultimo Articolo di Meteo mondo

Immagine di un archivioArchivio articoli "Meteo mondo"


Immagine di torna al top