» Articolo Meteo mondo

9/2/11 - Freddo insolito nel 'Southwest'

Freddo insolito nel 'Southwest'

Buona parte del settore sud-occidentale degli Stati Uniti è alle prese con un'insolita fase di temperature al di sotto delle medie stagionali. Tutto questo a causa del posizionamento favorevole di una potente zona di alta pressione,in elevazione verso nord, che ha favorito la discesa di aria gelida direttamente dal Canada. Alcune città, come Roswell e Albuquerque, registrano temperature costantemente sotto media a partire dal 1 Febbraio.

Durante la notte di mercoledì la città di Dallas, Texas, potrebbe registrare una temperatura minima di -11 gradi, infrangendo il record di -8 risalente al 1981. La città di Santa Fe ha già infranto tre record di freddo, il 3 e il 4 Febbraio, con temperature rispettivamente di -25 e -27 gradi C°. Interessante sottolineare che nel giro di pochi giorni la stessa Santa Fe ha fatto registrare un record opposto, con una temperatura che, il 6 Febbraio, ha segnato 17 gradi C°.

In realtà nel Southwest non è inusuale che si registrino sbalzi termici così imponenti in poche ore. Col passare dei giorni, tuttavia, ci si attende un graduale ritorno alla normalità, con temperature che si attesteranno sulle medie del periodo.

Fonte immagini : Accuweather.com


A cura di Elio Azzena




Questo articolo è stato letto 1402 volte


Immagine che rappresenta gli ultimi Gli ultimi articoli di meteo mondo


Ritorna all'ultimo Articolo di Meteo mondo

Immagine di un archivioArchivio articoli "Meteo mondo"


Immagine di torna al top