» Articolo di climatologia

13/7/20 - Neve rosa anche sulle alpi Italiane

Neve rosa anche sulle alpi Italiane

Si ripete il fenomeno della neve rosa osservato un paio di anni fa al Polo Nord ora sulle Alpi italiane. Ad osservare il misterioso fenomeno in alcune aree del ghiacciaio Presena, ma anche sul Passo del Gavia e in altre località alpine, sono stati i ricercatori dell'Università di Milano-Bicocca, che sono riusciti a scoprirne l'origine. La colorazione dal bianco al rosa è provocata da una particolare tipologia di alga proveniente dalla Groenlandia. La colorazione è dovuta ai carotenoidi, tra cui l'astasantina contenute nelle spore dell'alga. Le cellule vegetative pigmentate di verde crescono dentro la neve e poi sporificano. Quando la neve si dissolve, le spore raggiungono la superficie. Nonostante non sia insolito, l'aumento dei casi, potrebbe rappresentare l'ennesimo pericolo per l'ecosistema alpino. Di solito il ghiaccio riflette gran parte del calore e dei raggi solari, ma le alghe più scure assorbono una quantità di energia maggiore e, dunque calore, in grado di scioglierne la superficie.

Neve rosa anche sulle alpi Italiane

Studiando i ghiacciai al Polo Nord, dove è apparso per la prima volta il fenomeno, i biologi del Gfz-Helmholtz Centre di Potsdam avevano dimostrato nel loro studio pubblicato su Nature Communications come il colore rosa fosse dovuto a una reazione chimica delle alghe Chlamydomonas nivalis e di altre specie, come appunto l'Ancylonema nordenskioeldii.

Neve rosa anche sulle alpi Italiane

Queste alghe, normalmente verdi, quando cominciano ad assorbire i raggi ultravioletti modificano il loro colore, tingendosi di rosa. Analizzando l'albedo della neve, ossia la quantità luce solare che viene riflessa, i ricercatori hanno scoperto che queste alghe giocano un ruolo importante nell'accelerare ulteriormente i cambiamenti climatici: la loro fioritura rosa, infatti, scurisce la neve, facendola sciogliere ancor più velocemente.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 4186 volte


Articolo aggiornato ogni 15 giorni

Immagine che rappresenta gli ultimi Gli ultimi articoli di climatologia


Immagine di un archivioArchivio articoli di climatologia