» Situazione Meteo Generale

21/2/11 - Analisi meteo: Veloce irruzione fredda sull'area adriatica, ma la primavera incombe

Nel corso dei prossimi giorni avremo un moderato calo termico sulle regioni adriatiche per il giungere di aria fredda dal nord Europa Analisi modelli meteo

Quest'ultima settimana di febbraio, stando alle ultime emissioni dei modelli, sarà caratterizzata da una modesta irruzione fredda che interesserà soprattutto le regioni adriatiche ed apporterà un moderato calo termico ed una lieve instabilità sulle regioni meridionali.

Questo a causa del flusso di correnti nord-orientali le quali giungeranno direttamente dal nord Europa, dove al momento è presente una sostanziosa massa gelida al suolo, il cui accumulo nei giorni passati è stato favorito dalla presenza di un solido anticiclone termico russo-scandinavo.
Come si può ben osservare dalla prima mappa in allegato, riferita a domani, avremo un ponte anticiclonico tra l'alta pressione delle Azzorre e quella in sede Scandinava, e sul bordo orientale di questa struttura barica scorreranno fredde correnti orientali che interesseranno le nostre regioni, seppur solo marginalmente.

Analisi modelli meteo

Da una circolazione del genere ne nascerà una leggera instabilizzazione delle condizioni meteo sull'area adriatica, specie quella bassa, e sul meridionale, questo grazie all'effetto stau che si avrà per il sopraggiungere delle correnti orientali e per l'approfondimento di una depressione sull'area ionica.
Questa instabilità si tradurrà in modesti fenomeni sull'area del medio-basso adriatico, nevosi anche a quote basse sull'appennino.

Tuttavia nel corso della seconda parte della settimana questa modesta irruzione fredda tenderà ad estinguersi rapidamente a favore di condizioni anticicloniche più decise; infatti come si può notare nel secondo allegato, avremo un aumento di intensità del vortice polare e questo spingerà l'alta pressione azzorriana sul nostro settore italico e quindi il flusso freddo sarà respinto sui vicini balcani.


A cura di Marco Cordani




Questo articolo è stato letto 3651 volte


Articolo aggiornato al Lunedi, Mercoledi e Venerdi

Ultimi 5 articoli Gli ultimi 5 articoli meteo


Ritorna all'ultima Situazione Meteo Generale

Immagine di un archivioArchivio articoli meteo precedenti


Immagine di torna al top