» Situazione Meteo Generale

24/11/23 - Domenica sole al Nord

Analisi dei modelli meteo settimana dal 26 al 1 dicembre 2023 Analisi modelli meteo

Già nel fine settimana una nuova perturbazione accompagnata da correnti estremamente fredde raggiungerà il nostro paese scatenando venti freddi settentrionali e precipitazioni intense, maggiormente al Sud e sull’Abruzzo nella giornata di sabato. Domenica 26 novembre 2023, al Nord aumento nuvoloso sulle Alpi con deboli nevicate sulle aree alpine confinali centro orientali ma in assorbimento dal pomeriggio; sereno o velato altrove, ma con nubi significative in aumento serale sul Nord Ovest, Liguria, Piemonte sudorientale e bassa Lombardia. Al Centro sulla Sardegna nubi, con parziali aperture tra pomeriggio e serata velature poco significative lungo le coste Tirreniche. Sud ancora nuvolosità diffusa con qualche precipitazione sulle coste Adriatiche e Ioniche Pugliesi, e tra bassa Calabria Tirrenica e Sicilia nordorientale fino al pomeriggio, ma in successivo miglioramento. Temperature in deciso calo, venti da moderati a forti nordoccidentali su alpi lombarde, rilievi alto-atesini e al meridione, ma in attenuazione mattutina; deboli nordoccidentali su Sardegna e coste centrali adriatiche, tendenti a divenire meridionale; deboli variabili sul resto d'Italia, in rotazione da sud-ovest dal tardo mattino sulle coste centrali tirreniche. Mari da agiato a molto agitato

Analisi modelli meteo

Nel corso della prossima Settimana la situazione non sarà ancora buona in quanto nuove perturbazioni colpiranno l'Italia provocando ancora nubifragi e neve a bassa quota. Da Lunedì 27 Novembre 2023 un altra nuova perturbazione raggiungerà le regioni settentrionali tra la notte di Lunedì e le prime ore di Martedì. Inizierà un graduale aumento della nuvolosità a partire dalle regioni Tirreniche anche con lievi precipitazioni, più diffuse dalla sera su Sardegna, basso Lazio e Campania; neve sui rilievi settentrionali, ma anche possibili discese a bassa quota sul basso Piemonte al nord-ovest in serata. Martedì 28 novembre 2023 continua il maltempo instabile con precipitazioni sparse sul Nord Est, Triveneto, Emilia-Romagna e al Centro-sud, più frequenti e diffuse su Lazio e regioni centromeridionali Tirreniche; migliora tra pomeriggio e serata salvo persistenza dei fenomeni sul settore calabre; più asciutto e ben soleggiato sul resto del nord. Mercoledì 29 novembre 2023 e qualche residuo fenomeno su Calabria, Sicilia nordorientale e lungo le coste centromeridionali adriatiche; cielo sereno altrove, ma con probabile aumento delle nubi dalla sera al Nord-Ovest. Giovedì 30 novembre 2023 nuovo possibile sensibile peggioramento al Nord, meno marcato sulle regioni Tirreniche per l'arrivo di un altra perturbazione che anche questa volta partirà dalle regioni settentrionali. Venerdì 1 dicembre 2023 ancora nuvolosità diffusa al mattino al Nord, velato sulle regioni centrali più sole e stabilità al Sud. Temperature in deciso calo su gran parte del paese, vi invitiamo ad osservare le cartine dei modelli di GFS la colorazione azzurra indica che il freddo invernale sta arrivando con un brusco calo delle temperature. Vi aggiorneremo meglio per le previsioni più aggiornate con gli articoli che usciranno nel fine settimana


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 3449 volte


Articolo aggiornato di sabato ogni fine settimana

Ultimi 5 articoli Gli ultimi 5 articoli meteo


Immagine di un archivioArchivio articoli meteo precedenti


Immagine di torna al top

?>