» Situazione Meteo Generale

30/4/22 - Rovesci temporali e venti forti.

Analisi dei modelli meteo settimana dal 1 al 6 maggio 2022 Analisi modelli meteo

Dopo il passaggio di una prima perturbazione accompagnata da correnti fredde provenienti dal Nord Europa dalla prossima settimana altri nuclei perturbati raggiungeranno il nostro paese creando condizioni di ulteriore instabilità ed accesa variabilità. Domenica 1 maggio ancora irregolarmente nuvoloso con molta variabilità e alternanza tra sole e piogge soprattutto sul versante orientale. Lunedì 02 maggio 2022, il tempo andrà gradualmente migliorando seppur ancora rimarrà diversa nuvolosità sull’interqo paese al nord addensamenti compatti su Alpi, Prealpi, appennino settentrionale e regioni orientali, con piogge o rovesci sparsi, in attenuazione dal tardo pomeriggio sulle aree pianeggianti a dalla sera anche sul resto del settentrione; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del settentrione. Al centro nubi cumulifomi sparse sulla Sardegna, e sul settore peninsulare, con rovesci o temporali di moderata intensità. Al sud nubi cumulifomi sparse sulla Sicilia, con locali fenomeni temporaleschi alternati ad accesa variabilità; molte nubi compatte sul settore peninsulare, con rovesci o temporali. Temperature in calo sul Nord Est in rialzo sulle regioni centrali e meridionali. Martedì 03 maggio 2022 addensamenti cumuliformi sparsi su Alpi, Prealpi ed appennini, con rovesci o temporali sparsi, estese velature sul resto del paese, ma con prevalenza di spazi soleggiati.

Analisi modelli meteo

Mercoledì 04 maggio 2022 graduale aumento nuvoloso al Nord con addensamenti compatti sul nord-ovest, alpi e Prealpi, e piogge sparse; addensamenti cumuliformi sparsi sul restante settore peninsulare, specie sul versante tirrenico e serale anche su quello adriatico; nubi cumuliformi sparse sulle due isole maggiori con rovesci o temporali ma di debole intensità. Giovedì 05 maggio 2022 una nuova perturbazione accompagnata correnti molto fredde provenienti dall’Europa occidentale riporterà nuvolosità creando ancora una bassa pressione a partire dalle due isole maggiori fino ad arrivare sull’intera penisola. Successivamente i flussi perturbati si sposteranno verso il Centro Sud dove si scateneranno temporali. Quindi il maltempo inizierà dalle isole maggiori, sulla Sardegna, con rovesci o temporali diffusi, in estensione serale anche sul resto del centro; estese e spesse velature sul resto del paese, con rovesci o temporali sparsi in serata su Sicilia e Calabria. Nella giornata di venerdì 6 maggio 2022 cielo molto nuvoloso o coperto, con rovesci o temporali diffusi, localmente anche intensi sulle regioni settentrionali, in attenuazione serale sulle isole maggiori e regioni Ioniche. Temperature minime in diminuzione sulle due isole maggiori, pianura padana ed area appenninica, stazionarie sul resto del paese; massime in diminuzione al sud peninsulare, Lazio meridionale ed Abruzzo, in aumento anche sensibile sul restante settore peninsulare e Sicilia, stazionarie sulla Sardegna.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 1124 volte


Articolo aggiornato di sabato ogni fine settimana

Ultimi 5 articoli Gli ultimi 5 articoli meteo


Ritorna all'ultima Situazione Meteo Generale

Immagine di un archivioArchivio articoli meteo precedenti


Immagine di torna al top