» Situazione Meteo Generale

20/11/21 - Ancora piogge, temporali e venti forti al Sud

Analisi dei modelli meteo settimana dal 21 al 26 novembre 2021 Analisi modelli meteo

Il cut-off, ossia i flussi autorigeneranti ad ovest della penisola Iberica entrano in fase con la perturbazione Atlantica ed iniziano a traslare verso levante, giungendo ad interessare i settori occidentali della penisola, quindi già da Domenica 21 novembre la situazione meteorologica è volta verso un primo cambiamento unitamente al calo della pressione atmosferica con prime piogge sui settori occidentali. Il peggioramento sarà evidente ad inizio settimana lunedì 22 novembre 2021 con il successivo ingresso di nuovi fronti perturbati accompagnati d’aria più fredda d’origine Artica. La nuova perturbazione che scenderà passerà dalla Francia, porterà copertura nuvolosa su tutte le regioni settentrionali con precipitazioni diffuse sul nord ovest, Lombardia ed Emilia-Romagna; qualche pioggia anche su basso Veneto e coste del Friuli-Venezia Giulia meno consistente in serata. Al centro nuvolosità con precipitazioni sparse, localmente consistenti su Sardegna settentrionale e Lazio. Al Sud nubi diffuse su Campania, Molise e Sicilia occidentale con rovesci sparsi e qualche temporale, specie sulla Campania dove saranno localmente intensi. Temperature minime in calo, massime in sensibile diminuzione sull’ arco alpino e al Nord stazionarie sul resto del paese-. Venti tendenti in serata ad intensificare dai quadranti settentrionali sulle coste adriatiche e sulla Liguria. Moderati variabili altrove con locali rinforzi sulle coste tirreniche di Campania e Lazio, Sicilia occidentale e puglia meridionale.

Analisi modelli meteo

Martedì 23 novembre 2021 ancora debole nuvolosità sulla Sardegna e più compatta ed estesa altrove con precipitazioni che riguarderanno il nord ovest, Lombardia, Emilia-Romagna, Marche e basso settore tirrenico. Attesa attenuazione dei fenomeni nel pomeriggio e schiarite su Lazio, Sicilia e parzialmente anche su Calabria e Puglia.  Mercoledì 24 novembre 2021 estesa variabilità su tutte le regini con precipitazioni sparse lungo le coste adriatiche e ioniche ed aree confinali piemontesi occidentali.  Dalla tarda mattinata atteso nuovo peggioramento con cedimento barico legato allo spostamento di una corposa saccatura accompagnata da correnti fredde che genereranno venti forti ed un imminente peggioramento a partire dalla Sardegna con rovesci e temporali in successiva estensione serale a Liguria, coste Toscane e Sicilia. Giovedì 25 novembre 2021 maltempo diffuso con fenomeni anche localmente intensi sul settore tirrenico.  Variabile sul resto della penisola. Venerdì 26 novembre 2021 molte nubi compatte sul Nord Est e sulle regioni Tirreniche peninsulari, Sardegna con rovesci o temporali diffusi, localmente anche intensi;  cielo nuvoloso o velato sul resto del paese.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 840 volte


Articolo aggiornato di sabato ogni fine settimana

Ultimi 5 articoli Gli ultimi 5 articoli meteo


Ritorna all'ultima Situazione Meteo Generale

Immagine di un archivioArchivio articoli meteo precedenti


Immagine di torna al top