» Situazione Meteo Generale

25/9/21 - Temporali all'estremo Sud, nuvolosità in aumento sui settori occidentali

Analisi dei modelli meteo settimana dal 26 al 1 ottobre 2021 Analisi modelli meteo

Nel fine settimana ci attende un cambio meteo con l’arrivo di flussi temporaleschi accompagnati da correnti fredde provenienti dalla Penisola Iberica che nella giornata di Domenica 26 settembre 2021 porteranno forti temporali al Nord Emilia Sardegna e Toscana. Le regioni settentrionali saranno le più colpite partendo dalla Liguria, Piemonte, Lombardia dove si scateneranno le precipitazioni anche intense ed i temporali che poi raggiungeranno la Toscana settentrionale. La prossima settimana Lunedì 27 settembre 2021 si aprirà con l'arrivo di altri flussi perturbati al Nord caratterizzati da correnti instabili e fresche di origine Atlantica e la discesa dei flussi perturbati sulle regioni centrali con piogge sparse sulle regioni centrali e dal pomeriggio sul Nord Est dove venti più caldi di Scirocco amplificheranno le instabilità tra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Più asciutto al Sud ma con aumento di nuvolosità e qualche locale piovasco

Analisi modelli meteo

Martedì 28 settembre 2021 la nuvolosità si sarà spostata al centro-sud peninsulare e sulla Sicilia, con rovesci o temporali sparsi; addensamenti compatti anche su alpi e Prealpi, e cielo in generale velato sul resto del paese.  Mercoledì 29 settembre 2021 un nuovo peggioramento in discesa dalle Alpi porta addensamenti compatti su alpi, Prealpi ed al sud, con rovesci o temporali sparsi diffusi sulle regioni ioniche, estese velature invece sul resto del paese.  Giovedì 30 settembre 2021 nuovo aumento delle nubi compatte al nord e sulla Sicilia, con rovesci o temporali diffusi; sviluppo di nubi cumuliformi sparse invece sulle aree interne peninsulari, con deboli rovesci o temporali sparsi, in attenuazione serale ed estese velature sul resto del paese. Malgrado i temporali e le piogge forti che arriveranno al Nord che porteranno un leggero calo iniziale nella prossima settimana dopo il passaggio perturbato le temperature tenderanno a risalire da Martedì con sbalzi di caldo anomalo. Il rialzo termico sarà ancora evidente nel prossimo fine settimana e sarà da attribuirsi all’ influenza dell’Anticiclone Africano che darà ancora una parvenza di fine estate. Per i primi di ottobre si attende la classica ottobrata, con un caldo ancora intenso in alcune zone per un successivo spirare di venti di scirocco.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 1879 volte


Articolo aggiornato di sabato ogni fine settimana

Ultimi 5 articoli Gli ultimi 5 articoli meteo


Ritorna all'ultima Situazione Meteo Generale

Immagine di un archivioArchivio articoli meteo precedenti


Immagine di torna al top