» Situazione Meteo Generale

10/10/20 - Tra sole e annuvolamenti

Analisi dei modelli meteo settimana dal 12 al 16 ottobre Analisi modelli meteo

Domenica 11 ottobre 2020 una corposa perturbazione Atlantica raggiungerà il paese scatenando fenomeni intensi sul Nord Est e lungo le coste Adriatiche ed in ultimo nella giornata di lunedì 12 ottobre al Sud. In contemporanea questi flussi perturbati saranno accompagnati da correnti fredde che in contrapposizione con l’aria temperata presente al suolo scateneranno forti temporali e nubifragi soprattutto sul meridione. Le regioni maggiormente a rischio saranno, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia e anche la Puglia meridionale. Sulle regioni centrali piogge e locali temporali sul Lazio, Sardegna, Marche e Abruzzo. Al Nord situazione più stabile ma con nuvolosità diffusa su gran parte delle regioni. I venti settentrionali si amplificheranno e rinforzeranno al centro Sud.

Analisi modelli meteo

Un inizio di settimana ricco di maltempo specialmente al Sud, ancora martedì 13 ottobre ritroveremo qualche instabilità sulle regioni meridionali mentre sul resto del paese inizierà a migliorare con ampi spazi soleggiati su buona parte del Nord e del Centro. Le temperature in calo ovunque, faranno apparire le prime nebbie lungo le pianure settentrionali che ancora mantengono calore al suolo. Dopo questa breve pausa e l’allontanamento della perturbazione dal meridione, ecco che alle porte si affaccia una nuova perturbazione in discesa dal Nord Europa e proveniente ancora dall’Europa occidentale che dal pomeriggio di mercoledì 14 ottobre raggiungerà il Nord Ovest e scenderà lungo il Tirreno con possibili nubifragi o temporali in serata sul Nord Ovest, Sardegna, Toscana, Umbria. Lazio fino alla Campania. Il grosso nucleo perturbato si concentrerà nel Mar Tirreno. Al, Nord tornerà anche la neve sull'arco alpino occidentale durante la notte, sopra 1300 -1500 metri con quota neve in deciso calo. Nella giornata giovedì 15 ottobre ritroveremo molta nuvolosità ancora presente sul paese ed inoltre altri flussi perturbati in ingresso al Nord con piogge sparse su buona parte dell'Italia, non mancheranno fenomeni intensi e nubifragi sia sul Nord Ovest che sul nord Est e sulle regioni tirreniche. Per venerdì 16 ottobre per ora dai modelli appare ancora nuvolosità diffusa e piogge sparse in mattinata sul Nord est Tirreniche fino alla Puglia dal pomeriggio primi segni di un miglioramento a partire dal Nord Ovest. Per gli ultimi aggiornamenti vi rimandiamo alle previsioni per il fine settimana.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 1336 volte


Articolo aggiornato di sabato ogni fine settimana

Ultimi 5 articoli Gli ultimi 5 articoli meteo


Ritorna all'ultima Situazione Meteo Generale

Immagine di un archivioArchivio articoli meteo precedenti


Immagine di torna al top