» Situazione Meteo Generale

27/6/20 - Flussi Temporaleschi in spostamento al Centro e al Sud

Analisi dei modelli meteo settimana dal 29 al 03 luglio Analisi modelli meteo

Dopo una prima e seconda parte del mese di giugno decisamente instabile ed ancora fresco con l’inizio dell’estate la svolta, siamo entrati anche nel vivo del caldo con un netto sbalzo in molte regioni d’Italia. Ma l’andamento anche nella nuova settimana sarà stabilità, sole e caldo ad eccezione del settore alpino soggetto alla formazione di veloci temporali e maggior nuvolosità. Su gran parte del paese già da lunedì 29 giugno le temperature sono previste in ulteriore aumento. L’anticiclone Africano si estenderà su tutto il bacino del Mediterraneo, regalando bel tempo e tanto sole su buona parte dell’Italia. Più interferenze nuvolose e locali instabilità sull’arco alpino dove il passaggio di correnti più fredde genererà la possibilità temporali tra Lombardia, Alto Adige, Dolomiti Venete e Friuli Venezia Giulia. Anche per il Nord ovest non mancheranno gli addensamenti temporaleschi che facilmente slitteranno fino all’area marittima della Liguria. Martedì 30 giugno variabilità sulle regioni alpine con debolissimi fenomeni sparsi, ma in graduale miglioramento tra tardo pomeriggio e serata; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese.

Analisi modelli meteo

Mercoledì 01 luglio ancora instabilità sulle regioni alpine con rovesci temporaleschi anche diffusi, in riduzione serale sulle relative aree orientali; sul resto del territorio ampio soleggiamento con qualche innocuo annuvolamento pomeridiano a ridosso della dorsale appenninica centromeridionale; velature dalla sera sulla Sardegna.  Giovedì 02 luglio persistono condizioni instabili sulla catena alpina e prealpina e sulle relative zone pedemontane con associate precipitazioni convettive, in assorbimento da fine giornata; bel tempo altrove, a parte i consueti annuvolamenti ad evoluzione diurna a ridosso dell'appennino centromeridionale con qualche occasionale rovescio associato.  Nella giornata di Venerdì 03 luglio nuova intensificazione della copertura al nord per il passaggio di un minimo perturbato in discesa dal Nord Europa che potrebbe intensificare la formazione di temporali su buona parte delle regioni settentrionali. Rimarrà alto quindi il rischio di forti temporali con grandinate e colpi di vento, possibili anche sulle regioni adriatiche, ma vi rimandiamo agli ultimi aggiornamenti meteo con gli articoli per il fine settimana.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 8618 volte


Articolo aggiornato di sabato ogni fine settimana

Ultimi 5 articoli Gli ultimi 5 articoli meteo


Ritorna all'ultima Situazione Meteo Generale

Immagine di un archivioArchivio articoli meteo precedenti


Immagine di torna al top