» Situazione Meteo Generale

24/3/19 - Sole e bel tempo sul paese. Accesa ventilazione settentrionale al Sud

Analisi dei modelli meteo dal 25 al 29 marzo 2019 Analisi modelli meteo

Durante la settimana trascorsa abbiamo assistito all'Equinozio di Primavera coinciso con la Super Luna del 20 marzo 2019. Evento ben osservato a Nord dove il cielo era sereno mentre al Sud e sulle due isole maggiori piogge e maltempo. Già nel fine settimana abbiamo però visto il ritorno dell'alta pressione con sole in prevalenza su tutto il paese e soprattutto con un rapido rialzo delle temperature. Osservando i modelli GFS per la prossima settimana si prospettano interessanti cambiamenti sullo scenario meteo climatico. La protezione anticiclonica si sposterà più ad occidente lasciando l'area Mediterranea esposta all'arrivo di perturbazioni provenienti dai settori orientali, ed insieme a loro anche correnti di aria più fredda dal settore Balcanico.

Analisi modelli meteo

Nella nuova settimana da lunedì 25 marzo ritroveremo ancora al mattino, temperature miti grazie al posizionamento anticiclonico maggiormente sulle pianure del Nord.  Ma Durante la notte tra lunedì e martedì 26 correnti fredde provenienti da Est raggiungeranno l'arco alpino alimentando venti freddi dai quadranti Nord orientali che potranno scatenare temporali su Lombardia, Veneto e sul Basso Friuli. Successivamente raggiungeranno l'Emilia Romagna per poi espandersi verso la Toscana e le Marche ma con minor intensità. Possibili forti temporali durante la notte con grandinate. Il fronte perturbato scenderà successivamente verso sud sospinto dalla forte ventilazione settentrionale, nel corso della giornata di martedì, con schiarite al Nord nel pomeriggio e rovesci temporaleschi su Sardegna, Abruzzo, Molise, Puglia Basilicata e Campania in serata. Ancora possibili nevicate sull'Appennino abruzzese e a quote più alte al Sud. Mercoledì 27 marzo i flussi perturbati saranno concentrati al Sud in particolar modo per i settori Ionici della Calabria dove potranno registrarsi anche temporali e nubifragi. Giovedì 28 marzo mentre al nord e al centro prevarrà il sole ed il bel tempo al Sud in area Ionica tenderanno ad insistere grazie alla formazione di flussi autorigeneranti temporali e maltempo. Venerdì 29 marzo 2019 questi flussi instabili si allontaneranno dal meridione con le ultime nuvolosità sulla Sicilia meridionale.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 11498 volte


Articolo aggiornato al Lunedi, Mercoledi e Venerdi

Ultimi 5 articoli Gli ultimi 5 articoli meteo


Ritorna all'ultima Situazione Meteo Generale

Immagine di un archivioArchivio articoli meteo precedenti


Immagine di torna al top