» Almanacco meteo

24/7/20 - Maltempo in Lombardia, a Milano esonda il Seveso

Blackout in diverse zone di Milano. Vento a 114 km/h nel Bresciano Immagine anteprima almanacco

Temporali e nubifragi si sono abbattuti sulla città di Milano. Molte le chiamate ai vigili del fuoco per sottopassi allagati e altri allagamenti, in particolare nella zona Nord, a Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo. A causa del violento nubifragio è esondato il fiume Seveso. Questo ha creato problemi di circolazione nella zona Nord Est, nella zona di viale Zara, Niguarda e viale Sarca. Diversi gli allagamenti registrati, anche in altre parti della città. E si segnalano danni per grandine anche in provincia e in alcune zone di Varese. I forti temporali che si sono abbattuti dalle 5 sulla Lombardia hanno provocato l'innalzamento repentino dei livelli del Seveso e del Lambro, saliti di tre metri in mezz'ora. Super lavoro per i soccorsi dopo l'esondazione del Lambro e del Seveso i vigili del fuoco hanno dovuto aiutare molte persone rimaste bloccate all'interno di vetture per l'allagamento di sottopassi in particolare tra le vie Arbe e Sarca in zona Niguarda. Gli interventi riguardano anche parecchi ascensori bloccati con persone rimaste dentro, dato che la corrente elettrica dove è saltata.

Immagine anteprima almanacco

Il maltempo oltre a Milano ha colpito anche Bergamo, dove ha provocato allagamenti all'esterno dell'aeroporto di Orio al Serio e danni alla copertura e determinando una serie di infiltrazioni all'interno del terminal. Le squadre di emergenza di Sacbo, la società che gestisce lo scalo si sono messe subito al lavoro consentendo di proseguire il normale svolgimento dei voli in condizioni di sicurezza e nel rispetto della puntualità. Tecnici e operai, fa sapere Sacbo, sono al lavoro per ripristinare le parti danneggiate. L'aeroporto, così come le aree di parcheggio, restano accessibili, e le operazioni di volo e tutti i servizi ai passeggeri si svolgono regolarmente. Secondo i previsori di Meteowebcam i nubifragi si sposteranno via via verso Nord Est dove in serata raggiungeranno con intensità il Veneto ed il Friuli Venezia Giulia


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 546 volte


Articolo aggiornato ogni 7 giorni

Immagine che rappresenta gli ultimi Gli ultimi 5 Almanacco meteo


Ritorna all'ultimo Almanacco meteo

Immagine di un archivioArchivio Almanacco meteo