Condividi

» Articolo Meteo mondo

6/9/17 - Uragano Irma con venti fino a 295 km all'ora, colpisce i Caraibi

Uragano Irma con venti fino a 295 km all'ora, colpisce i Caraibi

Irma, l'uragano più potente che sia mai passato sull'oceano Atlantico, ha toccato terra sull'isole nordorientali dei Caraibi. Lo riferisce il servizio meteorologico americano. Il servizio meteorologico americano riferisce che Irma è ancora un uragano di categoria 5 con venti fino a 295 chilometri all'ora. Ha toccato terra a Barbuda attorno all'1.47 (ora locale) provocando un'interruzione delle linee telefoniche.
I danni materiali causati dal passaggio dell'uragano Irma nelle Antille francesi sono già "ingenti": è quanto annuncia il governo di Parigi a circa due ore dall'inizio dello stato di massima allerta. Di un'intensità senza precedenti, l'urgano ha già colpito l'isola di Barbuda e sta lasciando Saint-Barthélémy per dirigersi verso l'altra isola di Saint-Martin. "I danni materiali sono già ingenti", ha riferito la ministra responsabile per i territori francesi d'oltremare, Annick Girardin, confermando i numerosi video in circolazione in tv e su internet. I quattro edifici "più solidi", condivisi dalla Francia e dai Paesi Bassi: "Sono stati distrutti", aveva anticipato il ministro francese dell'Interno Gerard Collomb, ammettendo che le informazioni sono "frammentarie" ma "estremamente preoccupanti". Anche il ministro per i Territori d'oltremare francese, Annick Girardin, aveva parlato di "gravi danni materiali" e "tetti scoperchiati" dalla forza dell'uragano.
Rick Scott, il governatore della Florida, dove l'uragano Irma rischia di abbattersi nel weekend, ha lanciato un appello a rispettare gli ordini di evacuazione e a farlo rapidamente, annunciando che entro stasera saranno mobilitati mille uomini della Guardia nazionale. Per venerdì ne sono stati richiamati in servizio 7000. Adesso l'uragano punta su Puerto Rico, la Repubblica Dominicana, Cuba e quindi, verso il fine settimana, sulla Florida, per la quale il presidente Donald Trump ha proclamato lo stato di emergenza.


A cura di Teresa Memola




Questo articolo è stato letto 323 volte


Immagine che rappresenta gli ultimi Gli ultimi articoli di meteo mondo


Ritorna all'ultimo Articolo di Meteo mondo

Immagine di un archivioArchivio articoli "Meteo mondo"


Immagine di torna al top