Condividi

» Situazione Meteo Generale

16/10/17 - Maltempo sulle Adriatiche e al Sud. Migliora al Nord con accesa ventilazione

Perturbazione Atlantica in ingresso al Nord Analisi modelli meteo

Anche la nuova settimana si apre con un predominio dell''alta pressione che interessa il nostro paese e gran parte gran parte dell'Europa centrale ed è alimentata da un significativo apporto di aria temperata. L' Italia seppur beneficia dell'alta pressione, ad Est dal settore Balcanico provengono infiltrazioni più fredde che transitano sul versante Adriatico. Ogni periodo di siccità purtroppo viene susseguito da un periodo di piogge abbondanti e inondazioni per ora le grosse perturbazioni in grado di produrre tali effetti estremi transitano sul fianco occidentale del nostro paese. L'uragano Ophelia che sta interessando l'Irlanda ha già portato 3 morti, almeno 35 morti in Portogallo e 4 in Spagna.

Analisi modelli meteo

Da Martedì 17 ottobre le prime infiltrazioni nuvolose passeranno dal Nord Est e scivoleranno lungo le coste Adriatiche ma senza fenomeni instabili. Anche Mercoledì 18 ottobre si manterranno condizioni di stabilità su tutto il paese l'alta pressione il sole ed il bel tempo proseguiranno la loro corsa.
La prima perturbazione Atlantica che doveva sboccare il problema siccità nella giornata di Giovedì 19 dai settori nord occidentali è stata bloccata dal promontorio nella sua progressione, quindi arriverà ben poco per ora sul Nord Ovest Val D'Aosta, Piemonte e Liguria ed anche gli altri nuclei perturbati non scenderanno sul Tirreno almeno per ora. Quindi si creerà una situazione di blocco nella progressione delle perturbazioni provenienti da Ovest. Nella giornata di domenica 22 ottobre penetrerà il primo inpulso perturbato sulle regioni settentrionali. Correnti fredde accompagneranno i flussi Atlantici creando un accesa ventilazione settentrionale che interesserà sopratutto i versanti Orientali e le coste Adriatiche. In contemporanea altri flussi instabili raggiungeranno la Liguria scendendo più a Sud sfiorando la Toscana settentrionali dove potrebbero causare dei temporali e veloci rovesci.


A cura di Staff Di Meteowebcam.it




Questo articolo è stato letto 12041 volte


Articolo aggiornato al Lunedi, Mercoledi e Venerdi

Ultimi 5 articoli Gli ultimi 5 articoli meteo


Ritorna all'ultima Situazione Meteo Generale

Immagine di un archivioArchivio articoli meteo precedenti


Immagine di torna al top